Through the Black Hole » OLD – M. Night Shyamalan

OLD – M. Night Shyamalan

Written by Paolo Corridore
RANK: 8/10

old

Immaginate un contesto stile Fantasy Island (in Italia Fantasilandia), quella serie televisiva tanto in voga negli anni ’80 dove in ogni episodio uno o più protagonisti si calava nel bellissimo resort su un’isola misteriosa e paradisiaca dove, in qualche modo, avevano la possibilità di affrontare tutti i drammi e problemi personali.

Con le opportune differenze, anche nell’ultimo lavoro di M. Night Shyamalan abbiamo un paradisiaco centro benessere dove le famiglie o i single possono trovare un po’ di pace e recuperare il loro equilibrio psicofisico. C’è la classica famigliola americana composta da marito, moglie e due figli che, oltre che riflettere sullo stato di salute dei componenti, deve anche meditare sul futuro della famiglia stessa. C’è una simpatica coppia lui infermiere e lei psicologa, non poteva mancare anche la famiglia di un chirurgo di grande fama che con sua moglie, ossessionata dalla propria estetica, e sua figlia decidono di prendersi qualche giorno di pausa e c’è la star del rap in crisi con se stesso che ha voglia di staccare la spina dal resto del mondo.

Questo gruppo di persone si ritrova suo malgrado a convivere in uno spazio limitato e a vivere un’esperienza unica, molto potente, che li farà andare contro le loro paure più grandi. D’altronde il nemico più grande che abbiamo siamo noi stessi. Esiste un angolo di quest’isola dove il tempo e i propri effetti risultano accelerati, per cui una giornata intera corrisponde a tanti anni di vita. I componenti di questo gruppo si ritrovano ad aver condensate nello spazio di poche ore tante esperienze di vita.

old

Ovviamente la chiave di lettura scelta dal regista è quella dell’horror, per cui non vi aspettate un’allegoria semplice della “ruota della vita” ma un punto di vista cinico e carico di sangue che può fare solo un regista dalla mano sapiente come Shyamalan. Il suo cinema ci ha abituato a sterzate improvvise, frenate, accelerate e pur rimanendo nel genere egli si è dimostrato sempre un artista poliedrico ma soprattutto una persona in grado di lasciare un messaggio importante allo spettatore (forse più di uno). Old non è da meno: riesce a mantenere alta la tensione nello spettatore fino all’epilogo, lo lascia schiacciato da un senso di claustrofobia e ineluttabilità degli eventi.

Pensate ai momenti della vostra vita in cui vi sentite soli, abbandonati, in balia delle onde … quando tutti vi sta sfuggendo di mano. Benissimo, sappiate solo che al peggio non vi è mai fine. Calandovi nei meandri dell’isola misteriosa sarete in balia degli eventi, insieme ai protagonisti … il viaggio è garantito.

RANK: 8/10
Regista/Director: M. Night Shyamalan
Cast: Gael García Bernal, Vicky Krieps, Rufus Sewell, Ken Leung, Nikki Amuka-Bird
Usa 2021

Tag:, , , , , , , ,

Posted in Horror by Paolo Corridore on luglio 22nd, 2021 at %H:%M.

Add a comment

Previous Post:  

Comments are closed.

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD

By continuing to use the site or clicking "OK" you agree to the use of cookies. Click on "Info" for more information. Proseguendo la navigazione sul sito o cliccando su "OK", autorizzi l'uso dei cookie. Premi su "info" per ulteriori informazioni. Info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "OK" below then you are consenting to this. Un cookie è un breve testo inviato al browser di chi sta navigando da un sito web visitato, e serve a conservare informazioni utili a migliorare l'esperienza utente di navigazione (preferenze geografiche, autenticazioni al sito visitato, stato della sessione, ... ). Ogni cookie è unico per il browser di chi sta navigando. Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione mentre, in caso di utilizzo di elementi grafici che permettono condivisione dei contenuti sui social network/servizi da terze parti (esempio: mappe), questi sono impostati dai webmaster di tali siti per cui afferiscono a loro diretta ed esclusiva responsabilità della stessa terza parte. Chi sta navigando, quindi, può consultare eventuali informazioni sui rispettivi siti internet. Per negare l'utilizzo dei cookie occorre vedere quale browser si sta utilizzando e cercare nella sezione "Aiuto / Help" del browser come disabilitarli. Di seguito un link esemplificativo per disabilitarli su Google Chrome (https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it)

X

© THROUGH THE BLACK HOLE 2012