Through the Black Hole » Cinema

You are currently browsing the Cinema category.

LO SCIACALLO – Dan Gilroy

Louis Bloom (Jake Gyllenhaal) è un trentenne disoccupato che vive di scippi e furtarelli a notte fonda. Al ritorno da uno dei suoi raid, assiste a un grave incidente stradale: immediatamente – ed ancor prima dei mezzi di soccorso – giunge sul posto un furgone di giornalisti freelance, che prontamente filmano la scena. Lou apprende che il loro lavoro consiste proprio nel catturare immagini live, spesso cruente, per poi rivenderle a peso d’oro ai vari network.

Continue Reading…

Posted novembre 13th, 2014.

Add a comment

PERISHED – Stefan Radanovich, Aaron McCann

È innegabile che la visione prolungata di The Walking Dead abbia provocato un’impennata delle aspettative tutte le volte che si parla di zombie e, fortunatamente, Perished si difende piuttosto bene.

Continue Reading…

Posted novembre 12th, 2014.

Add a comment

LA FORESTA DEI PUGNALI VOLANTI – Zhang Yimou

Cina, 859 D.C., la dinastia Tang è in piena caduta dopo oltre duecento anni. Il clan dei Pugnali Volanti, sostenuto dalla popolazione, apre una breccia nella falla e si scontra contro la guardia imperiale, ultimo baluardo a difesa dei Tang. Una danzatrice cieca affiliata al clan viene avvicinata al Padiglione delle Peonie da alcuni soldati, con l’intento di catturarla e utilizzarla come guida verso il covo dei Pugnali Volanti.

Continue Reading…

Posted novembre 11th, 2014.

Add a comment

INTERSTELLAR – Christopher Nolan

Nel corso della sua carriera cinematografica Christopher Nolan ha analizzato il microcosmo e il macrocosmo della percezione umana mettendone in luce pregi e, soprattutto, difetti. L’essere umano viene utilizzato dal regista come una sorta di lente d’ingrandimento attraverso cui vedere il mondo che lo circonda; guardando le sue opere si ha la sensazione di essere di fronte all’uomo vitruviano di Leonardo Da Vinci, un uomo inserito nelle geometrie della natura intesa come insieme di ordine e caos.

Continue Reading…

Posted novembre 9th, 2014.

Add a comment

L’IMPLACABILE – Paul Michael Glaser

2019. Una Los Angeles luciferina, devastata dal totalitarismo, un’enorme macchina che sfrutta la televisione come mezzo di controllo. L’antica Roma inscenava lo spettacolo dei gladiatori, la Los Angeles del futuro cambia location ma mantiene il medesimo impatto emotivo scagliando cacciatori e prede all’interno di un’arena.

Continue Reading…

Posted novembre 7th, 2014.

Add a comment

CLIP – Maja Miloš

Una liceale che vuole divertirsi, Jasna, a cui piace il sesso, che ha un padre malato terminale ed è chiusa nei suoi dubbi e nelle sue paure come tutte le adolescenti. In aggiunta Jasna vive in Serbia, quella del dopoguerra, dove ormai si respira aria di libertà tra i giovani studenti e tutto diventa sballo.

Continue Reading…

Posted novembre 6th, 2014.

Add a comment

ORPHAN BLACK – Season 2

Susan e Ethan Duncan sono gli scienziati che hanno ideato il Progetto Leda, (apparentemente) la miniera ove la creazione dei cloni ha avuto il via. Rachel, figlia della coppia, adesso a capo della Dyad, tenta di rapire la figlia di Sarah per “rubare” la fertilità della donna, con la scusa di curare la gemella/clone Cosima, affetta dalla medesima malattia che ha stroncato altri cloni.

Continue Reading…

Posted novembre 5th, 2014.

Add a comment

LADY FRANKENSTEIN – Mel Welles

All’inizio degli anni ’70 l’emancipazione della donna aveva sviluppato un movimento irresistibile che cominciava a tessere la sua impronta anche nelle varie forme d’arte e di intrattenimento, non ultimo il cinema. In particolare il genere horror, che aveva sempre visto la figura femminile come una forma passiva identificabile nella preda/vittima inerme nei confronti del mostro maschio, mutava questo ruolo del gentil sesso trasformandolo in demone, diabolico e sensuale autore delle più spaventose efferatezze. La donna, quindi, mutava ruolo da vittima a carnefice e questo Lady Frankestein, sottoprodotto italico spacciato per produzione oltreoceanica, ne è un perfetto esempio.

Continue Reading…

Posted novembre 4th, 2014.

Add a comment

BRAZIL – Terry Gilliam

Un insetto si infila in una stampante causando la generazione di un errore che condanna un uomo, Mister Buttle, al posto del noto terrorista Tuttle (Robert De Niro). Scoperto l’errore, ormai è troppo tardi, e tocca ad un impiegato del Ministero dell’Informazione, Sam Lowry, sistemare l’errore cercando nel mentre di trovare la sua posizione in una società del futuro fortemente burocratizzato.

Continue Reading…

Posted novembre 3rd, 2014.

Add a comment

ROBOCOP 3 – Fred Dekker

Delta City è il sogno della OCP, una multinazionale cieca ai bisogni veri della popolazione che dimora in una sempre più fatiscente Detroit. Un sogno composta da così tanti zeri da lasciar spadroneggiare un gruppo di paramilitari, muniti di carta bianca per sbattere gli abitanti fuori dalle proprie case, pur di avere lo spazio per costruire la nuova città. Un clima sempre più rovente che vede Robocop uscire dai ranghi per superare la linea di confine tra giustizia e obbedienza.

Continue Reading…

Posted novembre 2nd, 2014.

Add a comment

Page 30 of 145« First...1020...2829303132...405060...Last »