Through the Black Hole » Horror

You are currently browsing the Horror category.

LA BIMBA DI SATANA – Mario Bianchi

Uno dei grandi meriti di Mario Bianchi è sempre stato quello di aver dato vita, in completa assenza di qualità cinematografica, a veri e propri cult, ancor oggi ricercatissimi dal pubblico di genere. Probabilmente questa Bimba di Satana rappresenta il suo apice, considerato l’alone di mistero che, per anni, ammantò una fantomatica versione hard uscita integrale in un dvd teutonico, per la gioia di innumerevoli fans.

Continue Reading…

Posted ottobre 3rd, 2012.

Add a comment

THE TALL MAN – Pascal Laugier

Prima che il capolavoro conosciuto col nome di Martyrs rivoltasse la scena horror (nonché molti stomaci, incluso quello del sottoscritto), Pascal Laugier era niente più di un regista come tanti, con alle spalle soltanto un’insapore ghost-story (Saint Ange), passata giustamente sotto silenzio un po’ ovunque.

Continue Reading…

Posted settembre 19th, 2012.

Add a comment

KILL LIST – Ben Wheatley

Jay vive con la moglie Shel e il figlio in una casa borghese inglese. La loro vita procede tra alti e bassi dove questi ultimi sono principalmente legati allo stato di depressione che avvolge Jay, in seguito ad una non meglio precisata missione a Kiev. Una sera, durante una cena, l’amico ed ex collega Gal ricorda a Jay di un nuovo incarico … una lista con tre persone da uccidere.

Continue Reading…

Posted agosto 29th, 2012.

Add a comment

SCHRAMM – Jorg Buttgereit

Horror del regista tedesco Jorg Buttgereit, imperniato sulla figura di un killer seriale fotografato in istanti di vita subito prima dell’accidentale morte. Enigmatico, difficile da tradurre, fumoso in alcuni momenti, ma molto personale, quindi autentico.
Continue Reading…

Posted luglio 5th, 2012.

Add a comment

IL BOSCO DELL’ORRORE – The Butcher Brothers

Shade e Q ci stanno dando dentro senza tregua mentre fuori due ragazzi, Cody e Ellroy, aspettano. All’arrivo di una sorta di energumeno che cerca Q i ragazzi non si scompongono, attendo l’uscita del loro capo e si avventano sul malcapitato. E questa è una classica giornata per la gang.

Continue Reading…

Posted giugno 28th, 2012.

Add a comment

PAURA 3D – Antonio Manetti, Marco Manetti

Il Marchese Lanzi (Peppe Servillo) è un nobile appassionato d’auto d’epoca, il suo stile impeccabile è pari alla cura dedicata alle automobili, delicate signore inglesi che chiama amabilmente con nome di donna. Le occasioni per portare a spasso queste splendide auto sono pochissime, inadatte nel loro lento incedere in strade ormai battute da tutt’altro tipo di frenesia.

Continue Reading…

Posted giugno 14th, 2012.

Add a comment

PIRANA PAURA – James Cameron

Della serie “anche i grandi hanno fatto film trash” stavolta  tocca al mega director action Titanic James Cameron che esordisce nel mondo della celluloide cimentandosi in una pellicola spazzatura. Trattasi, infatti, del seguito del buon Piranha di Joe Dante, assunto nell’alveo mainstream nonostante il suo film su questi temibili pesci zannuti fosse a sua volta una ricalcatura de Lo squalo.

Continue Reading…

Posted giugno 6th, 2012.

Add a comment

THE DIVIDE – Xavier Gens

La terra trema, corpi si proiettano lungo le scale in cerca di salvezza. Ma il confine che li separa dalla morte è estremamente labile e l’unico (apparente) modo per non oltrepassarlo è scagliarsi non fuori dall’edificio crollante, dove persone si accalcano restando vittime di loro stessi, ma giù nello scantinato, dove una sorta di bunker può diventare unico muro che si erige per dividere … i vivi dai morti.

Continue Reading…

Posted giugno 4th, 2012.

Add a comment

QUELLA CASA NEL BOSCO – Drew Goddard

Cinque ragazzi decidono di farsi qualche giorno di puro relax in una bellissima baita di montagna al di là del traffico e dello stress della vita di tutti i giorni, ma non immaginano neanche lontanamente che cosa si nasconde all’interno di … Quella casa nel bosco.

Continue Reading…

Posted maggio 17th, 2012.

Add a comment

SO COSA HAI FATTO – Jim Gillespie

Quattro ragazzi a un concorso di bellezza. La bella del gruppo lo vince e i quattro festeggiano allegramente. Urlanti e ubriachi salgono in macchina, il più gaudente Barry distrae Ray alla guida, che finisce per investire qualcosa. All’inizio i ragazzi pensano a un cervo, ma quando si accorgono di aver investito un uomo sono presi dal panico. Decidono, più o meno all’unanimità, di occultare il cadavere gettandolo in mare. Malgrado Julie non sia d’accordo e il corpo mostri ancora segni di vita, l’uomo viene gettato in acqua e la storia pare chiusa lì.

Continue Reading…

Posted aprile 27th, 2012.

Add a comment

Page 10 of 20« First...89101112...20...Last »